Mi perdonerai e sarà un giorno bello

Ti immagino già con mille pacchi, con un bambino tra le mani, proprio come lo volevi tu. Ti guarderò da lontano e ti vedrò bella. Più di prima. Avrai i tuoi zigomi, la tua voce che non riesce mai ad essere davvero severa. E avrò voglia di parlarti, fermarti e prendere un tè, un caffè, qualsiasi cosa pur di sentire la tua voce, spiegarti o forse no.

LA LIBERTA’ DI ESSERE DONNA

Gloria Zullo è una autrice del blog nonsologiornalista. Scrive di lei, di quello che più le sta a cuore. Cercala sui social @odiolacioccolata

Sabina: “E’ necessario perdersi per poi ritrovarsi”

C’è una canzone dei ‘TheGiornalisti’ che si chiama ‘Felicitàputtana’ e con questa canzone che sto scrivendo l’intervista a Sabina Petrazzuolo autrice di Uptowngirl, un magazine di successo dove parla di viaggi, cucina,…

Come superare una delusione d’amore

Ci siamo passati tutti e tutte. Da quelle delusioni d’amore che ti spaccano il cuore. Te lo fanno diventare piccolo piccolo. Ti senti mancare l’aria, e i pensieri, questi sono tutti verso l’oggetto di tanto amore ma anche di tanto, tanto dolore.

Maria Grazia Cutuli: “Quel coraggio mai dimenticato”

Avevo 19 anni. Tondi tondi. Quel 2001 che nessuno ha mai più potuto dimenticare. Ed avevo appena iniziato l’università nella mia Catania, Lettere e Filosofia, indirizzo Comunicazione ed editing. Una scelta combattuta…

Il bullismo: ecco quanto male fa all’anima

Questa intervista che state per leggere non è stata affatto facile. Non è il classico racconto di una persona che ha superato quello che gli è stato fatto. Ma è il racconto…

Million reason
Million reason: give me

Dammi un milioni di ragioni. Dammene mille per restare e altre mille per farmi andare. Una buona, una cattiva, se vuoi. Ma dammele. Ti prego. Dammi mille e più ragioni. Una canzone…