Ci pensate?

Chissà come staranno vivendo la quarantena le ragazze di Manhattan.

Carry, Samantha, Miranda e Charlotte.

Io sono andata un attimo a sbirciare nelle loro case. Ed eccole qui. Come sempre indaffarate, innamorate e bellissime.

Carry sta provando a imparare qualcosa che nei suoi 49 anni, eh si 49 anni di vita. non era mai riuscita a fare.

Cucinare.

Sotto gli occhi di uno scettico Big, che è intanto diventato un attento salutista. Contrario al fumo e favorevole solo cibi biologici e salutari. Niente cene da asporto, per intenderci.

‘Avresti dovuto magari darti allo Yoga. Sai ci sono tantissime dirette online ogni giorno’.

E’ quello che le ripete leggendo online le quotazioni della borsa e bevendo un tè verde aromatizzato al gelsomino.

‘Non voglio mica rischiare di rimanere bloccata con la cervicale per settimane, ecco. Guarda stasera proverò a cucinare una ricetta italiana. Spaghetti al ragù di pesce. Abbiamo nella dispensa spaghetti?’

‘Sta proprio per finire il mondo, tu interessata alla dispensa e non al tuo armadio’.

‘lo sono anche a quello. Oggi ho spedito le correzioni per la mia terza collezione di scarpe, e credimi, non vedo l’ora di toccarle e indossarle’.

Carry da scrittrice e giornalista era anche diventata imprenditrice, lanciando una linea di scarpe totalmente disegnata e ideata da lei.

E le prime due collezioni, erano andate a ruba. Oltre ad essere state indossate dalle influencer più famose, Carry era riuscita anche a conquistare Megan Markle. E da lì a poco era arrivata alla terza collezione, firmata C.B. Carry Bradshow.

Ma andiamo a sbirciare nelle case delle altre.

In un altro appartamento sempre nell’Upper East Side, c’era Charlotte che si divideva tra i compiti e lezioni online delle sue due figliole. Ma solo con un piccolo problema. La prima era in piena fase preadolescenziale e stava a chattare sui social network per ore.

E in serata in video chiamata su Instagram, le quattro ex sigle indimenticabili di Newyork ecco cosa si raccontavano.

Miranda: ‘La fase pre adolescienziale l’abbiamo passata tutte. Samantha non ne è mai uscita’.

Samantha: ‘Grazie al cielo se a 59 anni ho questo fisco e questa pelle e solo perché non ho mai dimenticato l’ebrezza dei 15 anni’

Carry: ‘Se posso… Samantha gli ormoni dei 15 anni’.

Charlotte: ‘Io non so come fare con le mie due ragazze litigano continuamente. Lily sta sempre su quel coso, Tik Tok e tra l’altro ha pure successo. Rose invece non riesce a concentrarsi per nulla, e quest’anno ha gli esami per poter accedere al college’.

Miranda: ‘E io cosa devo dire sono a casa con tre matti. Brady e Steve fanno ormai comunella contro di me. Brady poi non riesce a stare fermo…’

Carry: ‘Mi ricorda qualcuno…’

Miranda:’ Io alla sua età pensavo solo ad entrare ad Harvard’

Samantha :’Avete visto che Pornhub ha regalato gratisi tre mesi di abbonamento…mi sono trovata anche io lì dentro…’

Carry: ‘Ma cosa dici?’

Miranda: ‘Puoi fare causa se vuoi, materiale pornografico pubblicato illecitamente’

Samantha:’Causa…ma che causa, sono una dea di pornhub, e figurati è stato quel pr che ho conosciuto a Los Angels la scorsa estate, e così per gioco abbiamo fatto sto video e siamo online..che emozione’.

Carry: ‘Tu sei fuori di testa e in ogni caso evita di uscire. Hai avuto un cancro, non devi uscire’.

Samantha: ‘Non ci penso nemmeno ad uscire di casa, ho qui con me Smith che come sempre è altamente servizievole’.

Charlotte:’Lily mi ha chiesto dei suoi veri genitori, cioè quelli naturali. Mi ha chesto se sono ancora vivi. E questa cosa mi ha mandato letterlamente in crisi’.

Samantha:’Charlotte, mi dispiace ma ha 13 anni dovevi aspettarti una domanda del genere, e preparati perché tra due anni, ti chiederà anche dei contraccettivi da usare’.

Carry: ‘Samantha, ti prego, così mandi Charlotte in crisi’.

Miranda: ‘Io le direi semplicemente che se c’è un modo per sapere qualcosa dei suoi genitori naturali è compito vostro che siete i sui ‘genitori veri’ farglielo sapere, ma che non deve preoccuparsi, staranno sicuramente bene’

Carry: ‘Io cercherei solo di distrarla, magari è la preadolescenza. Hai sentito un psicoterapeuta.

Charlotte: ‘Non ancora ragazze, vorrei capire se è appunto una domanda del momento o cova in lei da tempo’.

Samantha: ‘Parlale di quando eri una single alla ricerca di ‘Grandi amori’.

Carry: ‘Certo che se abbiamo superato qui momenti, di sicuro supereremo anche questi, adesso devo proprio lasciarvi. Big ha già preparato la cena, e…mi mancate tutte ragazze’.

Samantha: ‘Manchi anche tu, tantissimo. Appena finisce questa quarantena che ne dite di un viaggio?’

Miranda: ‘Dopo che hai quasi rischiato di farci arrestare tutte?’

Samantha: ‘Emozioni del momento. Ma io direi…Roma o Milano. Una cara e semplice Europa’.

Charlotte:’Ci sto, mi serve staccarmi un attimo da tutta la mia famiglia e poi…Dior, Parigi.

Carry: ‘Sapete, a Parigi insieme a voi non ci avevo mai pensato, ma credo che sarebbe la ricetta perfetta per festeggiare la nostra trentennale amicizia. A presto allora…

Samantha: ‘A prestissimo Biondona’

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.